Projects

Federico Squassabia WALKABOUT

Federico Squassabia WALKABOUT

Federico Squassabia _piano

Danilo Gallo _bass

Nelide Bandello _drums

 

 

http://www.trovarobato.com/press/federicosquassabia/

Il walkabout per gli aborigeni australiani è un lungo viaggio rituale attraverso il bush, l'immensa prateria e boscaglia australiana.
Gli aborigeni ritengono che il loro territorio sia attraversato da un labirinto di linee immaginarie, visibili solo ai loro occhi, dette songlines, (le "Vie dei Canti" di chatwiniana memoria) che rappresentano le "impronte degli antenati" lungo le quali spostarsi da un luogo all'altro.
La fusione tra "luogo" e "canto" è la rotta che Federico Squassabia ha seguito in questo suo Songlines.
Amsterdam, il Selvaggio West di Leone, il liscio della Romagna, la Venezia di Hemingway, West Belfast, la claustrofobica Vicenza di Trevisan, Bologna, la Camargue e il Messico del Subcomandante Marcos: queste le mete del suo vagabondare a cui ogni brano è legato.
Il tutto attraverso il filtro del Federico Squassabia Walkabout, il trio d'eccezione che, oltre al pianoforte di Federico, comprende il contrabbasso e il basso elettrico di Danilo Gallo e le percussioni di Nelide Bandello.