Projects

SKAN THE SKIN

SKAN THE SKIN

Kathya West _vocals
Valerio Scrignoli _el & ac guitars, fx
Enrico Terragnoli _el guitar, banjo, podophono
Danilo Gallo _bass
Nelide Bandello _drums

 

In un limbo nostalgico, al buio, sdraiati sui soffitti di una sala di rianimazione, in fin di morte, nasce SKAN THE SKIN, un'operAZIONE chirurgica, a mani nude, priva di sterilizzazione e contro ogni precauzione.

ImprovvisaMENTE, l'esigenza di defiBRILLARE cio' che siamo riANIMAndo cio' che sentivamo.

Una sorta di chirurgia estetica di un'era che non e'.

Una trasfusione senti-MENTALE.

La radiografia di una meta-morfosi.

Un taglio nel tempo di un bisturi di VENTO.

La scansione di una superficie interiore.

Elettrocardiogramma piatto con battiti a 361.

Ci stiamo perdendo, toglietevi i guanti e slacciate i camici.”

 (Kathya West)


Rivisitiamo in chiave psico-RI-ANIMA(L)-pop-acustico-rock-jazz-sperimental-wave-punkabilly-rhumbadelica-nostalgicmetal il repertorio delle canzoni classiche del pop anni '80.